Bromurati

Solventi cancerogeni nel Valdarno: chiusa un’azienda con 14 addetti – 21/05/2018
La nostra rivista nei mesi scorsi ha fornito a tutti gli organi di vigilanza dati e documentazione approfondita sul fenomeno e cominciano a vedersi i primi risultati. Nella zona è stata sequestrata un’azienda che lavorava in assenza di autorizzazioni ambientali, producendo accessori per un nota griffe di moda. Emissioni non autorizzate, deposito incontrollato di rifiuti, reflui contaminati da prodotti chimici riversati nella pubblica fognatura. All’interno rinvenuti anche tre lavoratori a nero. Tutto sequestrato dalla Polizia Municipale e dal Dipartimento ARPAT

Continua…

Solventi cancerogeni nel Valdarno: ignoranza o complicità? – 15/09/2017
Dove sono andate a finire le migliaia di tonnellate di solventi cancerogeni e teratogeni venduti negli ultimi 10 anni alle centinaia di aziende che operano nella zona? Le analisi sulle emissioni, per ammissione degli Enti competenti, non sono mai state fatte! Sindacati, associazioni di categoria e ASL hanno partecipato al convegno organizzato a Montevarchi da MCF, mentre Regione Toscana (l’ente che autorizza le emissioni) e ARPA (l’Ente che dovrebbe controllarle) hanno preferito non presentarsi..

Continua…

Lavaggio paste pulitura: la sfida di Laxmi – 10/01/2017
Un’azienda giovane che guarda al futuro, a partire dal rispetto per l’ambiente.
La scelta di Laxmi dimostra che la sostituzione della trielina e dell’n propil bromuro è realizzabile e che il suo utilizzo è solo una forma di resistenza al cambiamento tipica delle vecchie aziende.

Continua…

La trielina è vietata? – 10/01/2017
Scaduto il termine fissato dal regolamento europeo REACH, è ancora possibile usare il tricloroetilene per il lavaggio?
Continua…

Niente trielina né NPB per il lavaggio – 15/09/2015
I soliti “furbetti dell’impiantino” continuano a proporre macchine di lavaggio funzionanti con tricloroetilene (trielina) e nPB (normal propil bromuro) a utilizzatori ignari (forse..) del fatto che per queste sostanze i limiti alle emissioni e i requisiti minimi degli impianti sono talmente restrittivi da non poter essere rispettati
Continua…

L’etichettatura dell’nPB – 05/03/2008
Il parere dello SPISAL
Continua…

Classificazione dei preparati a base di nPB – 05/03/2008
La posizione della società che produce i solventi Ensolv ed Ecomax
Continua…

nPB in Gran Bretagna e in Europa – 31/01/2005
Le linee guida del 2003 sul rischio chimico dell’nPB pubblicate dall’HSE (Health & Safety Executive) britannico, integrate dalla nuova direttiva europea sull’etichettatura
Continua…


Abrasivi Apparecchiature Consulenza Depurazione acqua Depurazione aria Detergenti Diluenti Distillatori Impianti di lavaggio Impianti e cabine Lubrorefrigeranti Pompe Solventi Vernici liquide