Norme tecniche

I prezzi delle materie prime – 9/7/2018
Aggiornamento a Luglio 2018

Continua…

I prezzi delle materie prime per vernici in polvere – 9/7/2018
Aggiornamento Luglio 2018
Continua…

HFiltration entra a far parte di Uniaria- 14/06/2018
In conformità alle norme previste dal regolamento interno, la società HFiltration è entrata formalmente a far parte del Gruppo Uniaria.
Continua…

Le semplificazioni lombarde – 14/06/2018
La Regione Lombardia, con la DGR 7570, ha chiarito i criteri per distinguere le modifiche non sostanziali da quelle sostanziali di impianti in materia di emissioni in atmosfera

Continua…

I poteri forti non esistono? Diciamo che si nascondono bene – 14/06/2018
Le modifiche alla parte quinte del Testo Unico Ambientale riguardano soprattutto gli impianti termici, ma si è persa una grande occasione per introdurre limiti di emissione legati alle frasi di rischio, auspicata da tempo dagli esperti del settore. Fino all’ultima bozza del Decreto sembrava che tutto andasse in quella direzione, poi all’ultimo momento una “vocina esperta” ha fatto cancellare tutto…
Continua…

Come avere un nuovo impianto risparmiando il 60%  – 28/05/2018

polin_ac-mcfQuesta pagina pubblicitaria è stata realizzata dalla società Polin per informare i potenziali clienti sulla possibilità di ottenere un risparmio del 60% nell’acquisto di impianti di verniciatura, utilizzando lo strumento fiscale dell’iperammortamento (a questo link trovate dettagli sull’argomento).

Fateci sapere se anche la vostra azienda mette a disposizione della clientela un servizio analogo, in modo da informare i nostri lettori su questa opportunità (inviando una mail a redazione@finishing.it)

 

Solventi cancerogeni nel Valdarno: chiusa un’azienda con 14 addetti – 21/05/2018
La nostra rivista nei mesi scorsi ha fornito a tutti gli organi di vigilanza dati e documentazione approfondita sul fenomeno e cominciano a vedersi i primi risultati. Nella zona è stata sequestrata un’azienda che lavorava in assenza di autorizzazioni ambientali, producendo accessori per un nota griffe di moda. Emissioni non autorizzate, deposito incontrollato di rifiuti, reflui contaminati da prodotti chimici riversati nella pubblica fognatura. All’interno rinvenuti anche tre lavoratori a nero. Tutto sequestrato dalla Polizia Municipale e dal Dipartimento ARPAT

Continua…

Gli ultrasuoni nel lavaggio industriale (parte 12) – 19/02/2018
Prosegue la panoramica, teorica e pratica, sullo “stato dell’arte” di una tecnologia che presenta ancora molti lati sconosciuti e che è caratterizzata da esperienze empiriche a volte controverse
Continua…

I pagamenti delle imprese italiane: una graduale ripresa  – 15/11/2017
In Italia un mancato pagamento costa in media 14.000 euro, all’estero 23.000. I giorni d’incasso per un credito (DSO) rimangono elevati ma diminuiscono di 48 ore, attestandosi a 86gg nel 2016. L’ammontare totale dei debiti scaduti è diminuito del 25%, nel 2016. Il valore medio di un mancato pagamento nel 2016 è diminuito del 13% sul mercato domestico arrivando a quota 14.000, mentre, sul mercato estero aumenta dell’8% toccando il livello di 23.000 euro. Le insolvenze aziendali sono calate del 9% nel 2016 con 13.500 casi, ancora il doppio rispetto ai livelli pre-crisi. Nel 2017 è atteso un ulteriore calo del 5%.
Continua…

Aria nuova nella legge sull’inquinamento atmosferico – 15/11/2017
È in corso la revisione di una parte delle norme in materia di tutela dell’aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera, che introdurrà alcune importanti novità
Continua…

Solventi cancerogeni nel Valdarno: ignoranza o complicità? – 15/09/2017
Dove sono andate a finire le migliaia di tonnellate di solventi cancerogeni e teratogeni venduti negli ultimi 10 anni alle centinaia di aziende che operano nella zona? Le analisi sulle emissioni, per ammissione degli Enti competenti, non sono mai state fatte! Sindacati, associazioni di categoria e ASL hanno partecipato al convegno organizzato a Montevarchi da MCF, mentre Regione Toscana (l’ente che autorizza le emissioni) e ARPA (l’Ente che dovrebbe controllarle) hanno preferito non presentarsi..

Continua…

Prove di conformità
Verifica della Marcatura CE di un evaporatore
Continua…

VOGLIAMO SAPERESintesi della relazione di Pierluigi Offredi, direttore della rivista “Metal Cleaning & Finishing” – Montevarchi 3 giugno 2017. (Documento integrale pdf 1,55 MB)

Nell’area del Valdarno, nelle province di Arezzo e Firenze, opera una fitta rete di aziende di piccole e medie dimensioni, che svolgono lavori di subfornitura per i grandi gruppi toscani (Prada, Gucci, Ferragamo, Cavalli, Coveri, Pucci ecc) e i grandi marchi internazionali (Fendi, Louis Vuitton, Chanel, Dior ecc.). Continua…

La bufala dell’incendio di un impianto di lavaggio con alcoli modificati  – 23/05/2017
Nei mesi scorsi la rivista “Verniciatura industriale” ha pubblicato un articolo in cui veniva lanciato un allarme sull’impiego degli alcoli modificati e delle macchine che li utilizzano per il lavaggio dei pezzi. Il testo integrale dell’articolo è riportato nelle pagine seguenti
Continua…

L’ammortamento mette il turbo  – 23/05/2017
La Legge di Bilancio del 2017 ha prorogato la maggiorazione percentuale del 40% del costo fiscalmente riconosciuto dei beni strumentali nuovi (super ammortamento), che è stata incrementata, prevedendo che il costo di acquisto sia maggiorato del 150% (iper ammortamento)…
Continua…

SCHEDA ISCRIZIONE

Solventi cancerogeni e teratogeni nel lavaggio degli accessori per la moda nella zona del Valdarno

Sabato 3 giugno, dalle ore 10 alle 13, si terrà a Montevarchi, presso l'hotel Valdarno, in Via Traquandi 13/15, una tavola rotonda organizzata da "Metal Cleaning & Finishing", per discutere con gli operatori del settore pubblici e privati sulle possibilità di riconvertire le attività produttive pericolose utilizzando tecnologie a basso impatto ambientale.

* indicates required field

EUROPATACCARIIncendio provocato da un impianto di lavaggio funzionante con alcoli modificati?

L’importanza delle norme tecniche – 06/03/2017

Sul problema dei rischio di infiammabilità e esplosione nel lavaggio industriale, ben più ampio del caso sul quale stiamo indagando, interviene Alberto Passaponti, Convenor del Gruppo di lavoro che, all’interno del Comitato Tecnico 271 del CEN, negli anni scorsi ha elaborato le norme tecniche europee sulla sicurezza degli impianti di lavaggio (EN12921).
Questo rischio, non necessariamente legato ad una famiglia di prodotti, è il più infido presente nei processi di lavaggio ed è spesso sottovalutato sia per superficialità (gli incidenti, per fortuna, non avvengono di frequente), sia perchè non è sempre di facile valutazione da parte dell’utilizzatore. Continua…

Incendio provocato da un impianto di lavaggio funzionante con alcoli modificati?

I primi risultati dell’indagine  – 06/03/2017

Nei mesi scorsi la rivista “Verniciatura industriale” ha pubblicato un articolo in cui veniva lanciato un allarme sull’impiego degli alcoli modificati e delle macchine che li utilizzano per il lavaggio dei pezzi.
Il testo integrale dell’articolo è visibile al seguente link
Nell’articolo si fanno affermazioni ironiche  e denigratorie nei confronti degli alcoli modificati e delle macchine che li utilizzano, ma non ci risulta che le aziende interessate abbiano difeso la propria immagine nelle sedi opportune, contestando le affermazioni riportate nell’articolo: spetta ovviamente a loro il compito di spiegare le caratteristiche tecniche e di sicurezza dei loro prodotti e noi siamo come sempre disponibili a riportare il punto di vista dei diversi operatori del settore, per approfondire in particolare le modalità adottate per ridurre ogni tipo di rischio per i lavoratori. Continua…

La legislazione sulle emissioni in atmosfera: buchi nell’aria? – 27/01/2017
Circa 150 operatori del settore, pubblici e privati, hanno discusso sull’applicazione della legislazione sull’inquinamento atmosferico prodotto dalle aziende che spesso, a causa delle differenti interpretazioni regionali, creano situazioni di concorrenza sleale. Le relazioni sono disponibili sul sito www.uniaria.it
Continua…

Gli ultrasuoni nel lavaggio industriale (parte 11) – 27/01/2017
Prosegue la panoramica, teorica e pratica, sullo “stato dell’arte” di una tecnologia che presenta ancora molti lati sconosciuti e che è caratterizzata da esperienze empiriche a volte controverse
Continua…

L’ammortamento nella legge bilancio 2017 – Allegato A

Potete leggere il commento completo alle novità sugli ammortamenti della legge di bilancio 2017 nel nostro articolo dedicato.

Qui di seguito il testo dell’allegato A della legge stessa.

Beni funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale delle imprese secondo il modello «Industria 4.0» (pubblicato sul Supplemento ordinario n. 57/L alla GAZZETTA UFFICIALE Serie generale – n. 297 del 21-12-2016) Continua…

L’ammortamento nella legge bilancio 2017 – Allegato B

Potete leggere il commento completo alle novità sugli ammortamenti della legge di bilancio 2017 nel nostro articolo dedicato.

Qui di seguito il testo dell’allegato B della legge stessa.

Beni immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni) connessi a investimenti in beni materiali  «Industria 4.0» (pubblicato sul Supplemento ordinario n. 57/L alla GAZZETTA UFFICIALE Serie generale – n. 297 del 21-12-2016) Continua…

L’ammortamento mette il turbo – 10/01/2017

La Legge di Bilancio del 2017 ha prorogato la maggiorazione percentuale del 40% del costo fiscalmente riconosciuto dei beni strumentali nuovi (super ammortamento), che è stata incrementata, prevedendo che il costo di acquisto sia maggiorato del 150% (iper ammortamento). Continua…

Lavaggio paste pulitura: la sfida di Laxmi – 10/01/2017
Un’azienda giovane che guarda al futuro, a partire dal rispetto per l’ambiente.
La scelta di Laxmi dimostra che la sostituzione della trielina e dell’n propil bromuro è realizzabile e che il suo utilizzo è solo una forma di resistenza al cambiamento tipica delle vecchie aziende.

Continua…

La trielina è vietata? – 10/01/2017
Scaduto il termine fissato dal regolamento europeo REACH, è ancora possibile usare il tricloroetilene per il lavaggio?
Continua…

Gli ultrasuoni nel lavaggio industriale (parte 10) – 21/11/2016
Prosegue la panoramica, teorica e pratica, sullo “stato dell’arte” di una tecnologia che presenta ancora molti lati sconosciuti e che è caratterizzata da esperienze empiriche a volte controverse
Continua…

I biofiltri – 19/09/2016
Continuiamo la presentazione dello stato dell’arte delle diverse tecnologie di abbattimento dei composti organici volatili (VOC) presenti nelle emissioni atmosferiche dei processi industriali. Tutte le schede presentate sono state elaborate in ambito UNI durante i lavori della norma tecnica UNI 10996, a cui hanno partecipato i rappresentanti degli impiantisti, degli enti pubblici e degli utilizzatori.
Continua…

Gli ultrasuoni nel lavaggio industriale (parte 9) – 14/09/2016
Prosegue la panoramica, teorica e pratica, sullo “stato dell’arte” di una tecnologia che presenta ancora molti lati sconosciuti e che è caratterizzata da esperienze empiriche a volte controverse
Continua…

Emissioni in atmosfera: 31 dicembre 2015, ultima tappa – 18/05/2016
Il 31 dicembre 2015 sono scaduti i termini per rinnovare le autorizzazioni per le emissioni in atmosfera rilasciate tra l’1/1/2000 e il 29/4/2006: una corsa a ostacoli per aziende e consulenti.
Continua…

Gli ultrasuoni nel lavaggio industriale (parte 8) – 18/05/2016
Prosegue la panoramica, teorica e pratica, sullo “stato dell’arte” di una tecnologia che presenta ancora molti lati sconosciuti e che è caratterizzata da esperienze empiriche a volte controverse
Continua…


Abrasivi Apparecchiature Consulenza Depurazione acqua Depurazione aria Detergenti Diluenti Distillatori Impianti di lavaggio Impianti e cabine Lubrorefrigeranti Pompe Solventi Vernici liquide